Sei in: Skip Navigation LinksHome > Uffici Comunali > Ufficio Anagrafe > Passaggio di proprietà beni mobili registrati
Passaggio di proprietà beni mobili registrati
Indietro

 

Passaggio di proprietà autentica firma alienazione beni mobili registrati

DESCRIZIONE PROCEDIMENTO

Presso lo sportello unico del cittadino si possono autenticare le firme per il passaggio di proprietà di beni mobili registrati quali automezzi (compresi camion e rimorchi) motocicli superiori a 50 cc di cilindrata, imbarcazioni e aeromobili.

Per i beni mobili registrati al PRA (auto- moto- rimorchi) la dichiarazione di vendita redatta utilizzando i quadri M e T sul retro del certificato di proprietà o, ove non sia possibile, su foglio a parte (come nei casi di veicolo munito di foglio complementare, veicolo oggetto di accettazione di eredità a nome di eredi e / o vendita a terzi);

per la vendita di imbarcazioni (registrate) e aeromobili, la dichiarazione di vendita deve risultare compiutamente redatta su foglio a parte in cui siano riportati gli elementi basilari: dati completi del venditore e dell’acquirente, dati completi del bene mobile oggetto della vendita, prezzo di vendita, esplicita volontà a vendere ed esplicita accettazione dell’acquisizione del bene.

REQUISITI

Essere proprietario di un bene mobile registrato (auto, motoveicolo, rimorchio, imbarcazione, aeromobile)

Per le persone fisiche firma il titolare del bene mobile registrato che intende alienare.

In luogo del titolare può firmare altra persona munita di apposita procura o il tutore in sostituzione del soggetto interdetto.

Nel caso in cui il bene mobile registrato sia intestato non ad una persona fisica ma ad una società, la firma deve essere apposta dal titolare o dal legale rappresentante della società che dovrà comprovare il suo titolo con mezzi idonei.

Nel caso di regime patrimoniale di comunione dei beni, occorre l’autenticazione delle firme di entrambi i coniugi.

DOCUMENTAZIONE

NECESSARIA

Certificato di proprietà compilato nella parte relativa alla vendita

o apposita dichiarazione di vendita su foglio a parte.

Valido documento d’identità del venditore-intestatario

Permesso di soggiorno per i cittadini stranieri

In caso di procuratore, tutore o legale rappresentante di ditta e società, deve essere anche presentato l’atto cha autorizza alla firma (procura, visura Camera di Commercio).

COSTO

€ 0,52 di diritti di segreteria per ogni autentica di firma + marca da bollo da € 16,00

NORMATIVA

Art. 7 D Lgs. N. 223 del 4 luglio 2006 come convertito il Legge n. 248 del 4 agosto 2006

TEMPISTICA

Immediata alla presenza del funzionario incaricato autorizzato. Per informazioni chiamare 0363-814629 int. 10 (sig.ra Galimberti Norma)